Un’installazione che richiama l’iconico orologio della Stazione Centrale di Milano vedrà consegnare ai milanesi ogni 10 minuti una selezione di prodotti rimasti invenduti che non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo ma che possono essere ancora consumati .

Milano, 29 settembre 2021 – In occasione della seconda Giornata Internazionale della Consapevolezza sulle Perdite e gli Sprechi Alimentari, che si celebra in tutto il mondo oggi 29 settembre per iniziativa della FAO (l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura), Gorillas, l’app di delivery che consegna la spesa in 10 minuti dall’ordine, lancia una campagna per riflettere sull’impatto ambientale, economico e sociale che le scelte d’acquisto e lo stile di consumo delle persone hanno su tutto il pianeta.

Secondo i dati relativi al 2020, lo spreco alimentare a livello domestico in Italia costa circa 6,5 miliardi di euro, quello relativo alla produzione e distribuzione di filiera oltre i 3, per un costo nazionale di quasi 10 miliardi. Le tonnellate di cibo buttato annualmente in Italia ammontano a quasi 2 milioni.

Grazie alla consegna in pochi minuti, non vogliamo solo essere i più veloci, ma vogliamo rivoluzionare il modo in cui gli italiani fanno la spesa, riducendo al minimo gli sprechi alimentari”, commenta Alessandro Colella, General Manager di Gorillas per l’Italia. “Il nostro servizio nasce proprio con l’obiettivo di fare abituare tutti a comprare solo quello che serve, senza accumulare cibo superfluo che rischia di diventare scaduto. E quando per migliorare il nostro stile di vita, bastano solo 10 minuti, perché aspettare?”.

Gorillas vuole essere un catalizzatore per un cambiamento positivo nelle abitudini di consumo di tutti perché permette al cliente di avere accesso in real time ai prodotti essenziali per il consumo quotidiano così da minimizzare quelli che possono essere invece gli sprechi legati ad una spesa settimanale che viene spesso fatta senza prevedere o calcolare il consumo effettivo di ciò che si sta acquistando, rischiando di far deperire i prodotti acquistati.

Scandire il tempo del cambiamento

Nelle giornate del 2 e 3 ottobre in Viale Gorizia, all’angolo del Naviglio Pavese, e dell’8 e 9 ottobre in Largo la Foppa, in Moscova, dalle 19 alle 22 sarà presente un’installazione che richiama l’iconico orologio della Stazione Centrale di Milano in cui ogni 10 minuti arriveranno i biker di Gorillas a consegnare delle bag con una selezione a sorpresa di prodotti rimasti invenduti che non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo ma che possono essere ancora consumati in quanto non hanno ancora raggiunto la data di scadenza.

I milanesi potranno avere accesso a una o più di queste bag compilando un “anti-waste test” sulle abitudini alimentari e di spesa quotidiane.

La campagna è a firma di Dude, agenzia creativa e casa di produzione indipendente, che ha voluto evidenziare come una consegna in soli 10 minuti, non significhi essere i più veloci, ma soprattutto rivoluzionare il modo in cui i milanesi fanno la spesa, riducendo al minimo gli sprechi alimentari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *